Annunci

Archivi Blog

UNISONIC – “Ignition” (Edel): Vincenzo Barone ha analizzato per voi il nuovo album della band di Kiske e Hansen!

Le All-Star band vanno trattate con cura, maneggiate ed ascoltate con quel po’ di attenzione in più, non fosse altro per non inimicarsi fan, case discografiche e personaggi di spicco della scena. Personalmente ho vissuto in passato esperienze simili con la rilassatezza tipica di chi decide, suo malgrado, di farsi una corsetta su un campo minato: si può saltare in aria ad ogni nuovo passo! Da sola la line-up degli Unisonic può rendere nervosi, musicalmente parlando: Kai Hansen (membro fondatore degli Helloween e poi leader dei Gamma Ray) alla chitarra, la sezione ritmica dei Pink Cream 69 (che vede Kosta Zafiriou alla batteria e Dennis Ward – noto anche, e forse soprattutto, per il suo lavoro di produttore per nomi del calibro di Angra, House Of Lords, Primal Fear, Krokus e i suoi Place Vendome, tra gli altri – al basso), Mandy Meyer (nei Gotthard prima e nei Krokus poi) all’altra chitarra, ed infine dietro al microfono nientepopòdimenoche mister Michael Kiske, primo singer solista degli Helloween e poi transfugo pentito dall’universo metal, mai però così nettamente abiurato in fin dei conti. Leggi il resto di questa voce

Annunci