Archivi Blog

Enea passa da Roma e torna a casa in taxi? STORMLORD – “Hesperia”

StormlordIn gioventù seguivo con piacere le avventure degli Stormlord, in fondo sono miei concittadini e, pur non essendo rimasti nella memoria dei più per essere chissà quali simpaticoni, malaccio non erano. Oggi come oggi, lo dico con la medesima franchezza, non me ne frega niente, ma non solo di loro, sia chiaro, preferisco roba più grezza e primordiale, ma per questa recensione è indifferente. Leggi il resto di questa voce