Annunci

Archivi categoria: Speciali

Il mondo vuole la musica, ma non i dischi

Cds&vinylsQualcosa sta cambiando? No, qualcosa è cambiato. Ricordo che era il 2001 circa, quando un noto distributore discografico italiano, ben prima dell’avvento di iTunes, mi disse Leggi il resto di questa voce

Annunci

Il metal deve ringraziare Mr. Zuckerberg? Maybe…

Facebook_Metal_LogoSiamo in un sito che parla principalmente di heavy metal, perciò è ovvio che ogni nostra discussione ha questo genere musicale come filo conduttore. Leggi il resto di questa voce

Le 10 regole FONDAMENTALI per suonare metal in Italia!

Full_Metal_Jacket_ciambellaContinua il decalogo del perfetto metallaro di Brutal Crush. Dopo avervi elencato le regole FONDAMENTALI per suonare alcuni generi ‘classici’ (cliccate qui per rinfrescarvi la memoria), finalmente siamo arrivati al metal italiano, che non è un genere, ma uno stile di idiozia. Leggi il resto di questa voce

Sentire la mancanza di un passato ormai morto… Ricordi di un nostalgico metallaro

ossarioFin da piccolo sono stato un nostalgico del tempo passato, un filo Leopardiano, giusto per capire lo stile della mia nostalgia. Leggi il resto di questa voce

Tiriamo le somme su questo 2013: un anno mediocre

resizerDi solito seguiamo le tradizioni e ci mettiamo tutti di sano impegno per stilare la classifica di fine anno. Leggi il resto di questa voce

I 10 motivi per cui vale la pena suonare death metal!

DeathfansOk, il death metal sarà anche roba per molti vetusta con tutto questo miscuglio con metal core e robaccia simile, ma ancora oggi escono nuove produzioni ottime, giusto per dovere cito 3 band a caso che hanno tirato fuori di recente 3 dischi ottimi, Fleshgod Apocalypse, Pathology e Job For A Cowboy. Leggi il resto di questa voce

I 10 regali di Natale del VERO metallaro!

babbo_natale_metalLa domanda che tutti i metallari si pongono alle soglie del Natale è: mo che cazzo mi faccio regalare? Bene, noi di Brutal Crush vi veniamo incontro e vi suggeriamo una lista di ben 10 regali da chiedere a chi vi ama per rendere più heavy la vostra vigilia. Leggi il resto di questa voce

I 10 indizi per capire se una metallara te la darà!

tj_011Rubare a David lo spazio delle classifiche me da un gusto che manco ve immaginate, però questa volta so annato oltre, gli ho proprio scippato l’idea suggerita dal Capo. Leggi il resto di questa voce

I 20 brani più brutti della storia degli Iron Maiden!

che canzoni demmerdaDico la verità, è un periodo abbastanza moscio e non sappiamo come imbrattare le nostre luride pagine virtuali. Fortunatamente ho avuto lo stimolo di tirare fuori una classifica di quelle che mi divertono. Leggi il resto di questa voce

Le 10 frasi FONDAMENTALI da NON dire per abbordare una metallara!

metallara tipoRegà, la mia quarantennale esperienza di grande chiavatore di cielo, di terra e de mare, seguendo l’esempio di “raspone” David, mi porta ad elencarvi le dieci frasi fondamentali da NON dire ad una metallara per arrivare a meta piattellando la sua vagina. Leggi il resto di questa voce

I 10 brani metal FONDAMENTALI per fare del gran sesso!

Funeral-Party-Immagini-dal-film-6_midOgnuno di noi ha sempre avuto una sua colonna sonora ideale per fare sesso con la partner del momento, sia essa la fidanzata storica, la moglie o la bella rimorchiata in qualche club fumoso. Leggi il resto di questa voce

Buon compleanno ANTiSEEN: 30 anni e non sentirli!!!

ANTiSEENAlzi la mano chi non conosce gli inventori del “destructo rock”… Ebbene, immagino sarete in tanti, ma credo che quando una band raggiunge il traguardo delle trenta primavere meriti almeno un applauso. Leggi il resto di questa voce

Le 20 regole FONDAMENTALI per suonare power e true metal!

still-not-as-gay-as-post-rock-influenced-power-metal-d117acGioia e delizia dei cerebrolesi di ogni parte del mondo, il power metal, genere fortunatamente morto anni fa ma che ancora oggi, raramente, cerca di fare capolino. Esiste ancora qualcuno che ascolta o suona power metal? Mah… Chi lo può dire, la mamma dei cretini è sempre incinta e di gente che si definisce ‘true’ ce n’é sempre troppa. Comunque, per non fare torto a nessuno, eccovi le 20 regole FONDAMENTALI per suonare power e true metal. Leggi il resto di questa voce

La classifica delle 20 band più amate dai metallari più sfigati!

Children_of_FinlandDaje cazzo, mo non ditemi che non vi siete mai detti ‘questa è roba da sfigati, ma come cazzo fanno a piacere?’. Su, ce lo saremo chiesti almeno un miliardo di volte. Allora me so detto, perché non fare una bella classifica delle band più amate dal più genericamente sfigato tra i metallari. Leggi il resto di questa voce

Le 30 regole FONDAMENTALI per suonare black metal!

deadDopo il successo dei nostri consigli per suonare death metal (clicca qui se non li hai letti), vi proponiamo le nostre 30 regole per suonare il genere più estremo, gelido ed oscuro della storia del metal. Leggi il resto di questa voce

Meglio Paul Chain solista o i Death SS? Il dilemma dell’orrore…

PaulChain_DeathSSE’ uscito poco tempo fa l’ultimo disco dei Death SS, non ricordo neanche bene il titolo, ‘na cosa come “Resurrection” se non sbaglio, ed in giro ho letto svariate recensioni, come sempre tutte stupende. Precisando che del disco ho sentito giusto il singolo sul tubo, canzone bellina, molto gotica, ma niente di trascendentale, ‘na cosa da anzian-fan me la sono chiesta: o so io che so scemo del tutto, o veramente la band fiorentina so quasi 40 anni che incide capolavori assoluti ma non se ne accorge nessuno fuori da confini nazionali, sarà… E’ mai possibile che ‘sta band non ha sbagliato un colpo? Non scherziamo… Leggi il resto di questa voce

Le 30 regole FONDAMENTALI per suonare death metal!

death_metalMolti tra voi lettori si saranno chiesti chissà quante volte ‘cavolo, voglio suonare death metal, come posso fare?‘. Ok, sono qui per aiutarvi, però attenzione, non faccio il mago e non vi dico che i miei pochi e semplici consigli vi faranno diventare come Carcass, Death o Cannibal Corpse, però state certi che vi aiuteranno molto, certo anche voi qualcosa di vostro ce la dovrete mettere, ma se leggete Brutal Crush avete il fegato necessario. Leggi il resto di questa voce

Metal Italiano: le 10 band di cui non ce ne frega un cazzo

metalloitaliaOk, ne abbiamo dette tante, ma chi ha mai avuto il coraggio di dire come la pensa sul metal italiano, o più chiaramente sulle band italiane? Giusto la mia bella Titti Angeramo, che la sua passera sia lodata. In pochissimi si sono messi a dire cosa pensano realmente. Ho così deciso di dire la mia, in fondo è solo dal 1983 che ascolto heavy metal, perciò un’idea me la sarò anche fatta, voi che dite? Leggi il resto di questa voce

I 10 cantanti più INSIGNIFICANTI della storia del metal!

joacim_cansAbbiamo già fatto altre classifiche, abbiamo già espresso moltissimi giudizi, ma in ogni caso era come giocare al rosso e nero, al buono e cattivo, i 10 cantanti migliori, i 10 peggiori e via così. Ora, però, l’abbiamo fatta grossa, abbiamo voluto elencare i 10 metal screamer più insignificanti, forse la peggiore onta per qualsiasi musicista. Leggi il resto di questa voce

#5 This Is True Metal: i dischi più cult che il metallo ci ha regalato negli anni ’80!

heavy_metal_maniacDite la verità, vi è mancata la vostra rubrica old fashioned preferita? Su, siate sinceri, è stato un po’ come averci preso gusto con la milf dei propri sogni ed averla persa di vista all’improvviso. Non vi preoccupate, siamo e sono tornato! Potevo non regalarvi una bella sfornata di chicche prima maniera per accompagnare i vostri bollori estivi? Leggi il resto di questa voce

Amarcord a colpi di Hair Metal!

1987. Mentre Gorbaciov rinnova la Madre Russia in Italia siamo alle soglie di una vera crisi di governo, un governo che stava gettando le basi per il suo imminente declino. Ma noi eravamo troppo piccoli per capire., Intanto una manciata di eroi italiani combatte una guerra impari contro uno dei mali più grandi del secolo, e nel giro di cinque anni avrebbero perso tutti la vita. Leggi il resto di questa voce

Si continua con il grindcore internazionale: P.L.F. Un puro assalto nucleare!


Passiamo ora ai P.L.F. Texani come gli Insect Warfare e altrettanto brutali, ma con una peculiarità: inseriscono in modo a dir poco geniale incazzatissimi intermezzi thrash metal nel loro bastardissimo grindcore! Consiglio caldamente l’ultimo full-length Devious Persecution And Wholesale Slaughter. Puro assalto nucleare! (…eh beh, dovevo dirlo…). Conosciuti inizialmente col nome di Pretty Little Flower hanno deciso di cambiarlo nel meno ironico e forse più adatto Pulverizing Lethal Force con l’uscita dell’omonimo album del 2007 che non è altri se non ciò che il titolo stesso rende esplicito. Anche loro hanno prodotto miriadi di splits, come ogni grind band che si rispetti e se vi conquistano potete sempre andare a recuperarli in giro per il web. Leggi il resto di questa voce

Speciale grindcore: Inhume dall’Olanda! – Quando vi alzate storti come un uncino da macellaio…


Avete presente quei giorni che vi alzate storti come un uncino da macellaio? Non vi va di dire una parola soprattutto al mattino presto, non vi va di conversare o dare spiegazioni e combattete una dolorosissima lotta interna per non spaccare tutto, per tenere a bada il licantropico Hyde che è in voi. Ma più di tutto non vi va di andare a lavorare, rifare tutta la tiritera che fate di solito, tutti i fottutissimi giorni: alzataccia all’alba, doccia, colazione e  corsa per prendere il primo treno e poi il secondo sgomitando tra la folla più distratta e/o addormentata di voi cercando di accaparrarvi un posto a sedere e magari proprio accanto a voi vi ritrovate un tipo o una tipa che puzza da far schifo anche a un insetto coprofago o parla al telefonino ad alta voce o vi urta in continuazione mentre si legge il giornale o si fa i cazzi suoi o peggio ancora ingurgita cose immonde emettendo rumori disumani. E dopo tutto ‘sto supplizio ritornare in ufficio e vedere ancora una volta le facce di cazzo dei vostri colleghi, condannati come voi ma sorridenti e con la battutina pronta, schiavi esattamente come voi per quelle cazzo di interminabili otto e più ore necessarie per potersi pagare cibo, concerti e corde della chitarra. Ecco io ultimamente mi sento spesso così e forse per questo mi sono totalmente innamorato degli INHUME, perché mi rendono quei momenti critici più sopportabili. Leggi il resto di questa voce

Il grindcore è la colonna sonora ideale di Ken il Guerriero!

Non so voi, ma io ho un’insana passione per un certo tipo di Grindcore. Sono un nostalgico del suono totalmente caotico delle origini e di prima delle origini, del rumore puro e delle velocità sparatissime che come piccoli chiodi arrugginiti sputati da un Kalashnikov ti riducono la faccia a un succoso quarter pounder crudo che ti cade in pezzi dal cranio-groviera!
Non era solo il suono di quegli albums epocali, il loro grezzo approccio e la distruzione di qualsiasi forma di armonia a deliziarmi, ma anche quegli artwork così marcioni che già dalla copertina ti suggerivano cosa dovevi aspettarti. Un assurdo macello senza tregua. La “cosa” che tutti schifano, il vero “freak” fra i generi estremi, l’anti-musica.
La cosa che col tempo è spesso venuta a mancare nel genere è il cosiddetto effetto “sandstorm”. Quel tornado annientatore, quel frullare quasi continuo di strumenti distorti e blast-beats in cui però il suono di batteria e quello delle chitarre minimali si impastava alla perfezione creando una vera e propria scarica al plutonio fra colonie di ignari neuroni, visioni di tempeste acide e deflagrazioni atomiche sublimi all’orecchio masochista del cinico uomo moderno.
“Siamo alla fine del ventesimo secolo…il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche…(…) Tuttavia, la razza umana era sopravvissuta…” Così recitava l’intro di Ken il Guerriero… mentre uno scenario di desolazione e morte, di venti tossici e mostruosità mutanti scorreva davanti ai nostri occhi…
Ho sempre associato quelle parole e immagini al Grindcore.
Per fortuna negli ultimi 15 anni c’è stato chi non ha ceduto ai trend che hanno visto il Grind diventare tecnico e superprodotto, più ragionato se vogliamo e ha anzi ostinatamente praticato quell’antica scuola di pestoni fatta di gente come Repulsion, Terrorizer, Napalm Death, Phobia, Doom, Extreme Noise Terror, Assuck, e compagnia riportando il “core” nel grind ovvero il punk più estremo e (chi più chi meno) socialmente impegnato quando non totalmente nichilista. Leggi il resto di questa voce

Come creare una copertina di un album pornogrind!

Ladies and gentleman…
Buongiorno amici delle armoniche e degli usignoli.
Oggi sono lieto di presentarvi un breve corso che sarà molto utile alla vostra futura e vincente carriera di star del pornogrind!
Ovvero: come creare una copertina di un album pornogrind.

Vi servirà un programma di fotoritocco (io ho usato paint shop pro, ma usate un po’ quello che volete), e google immagini, nient’altro.

Iniziamo il nostro attacco d’arte! Leggi il resto di questa voce

Cavallette pustolose e pioggia di merda secca nucleare, ovvero: una miniguida allo Spanish Grind! (Seconda Parte)

Vorrei proporvi una piccola guida all’acquisto e inizierei subito con i miei preferiti: i LOOKING FOR AN ANSWER da Madrid attivi dal 1999. Non vi sto a fare la lista degli innumerevoli split con altrettante innumerevoli bands più o meno “famose” che i nostri hanno vomitato nelle orecchie dei Grindcorers di tutto il mondo (uno anche coi nostrani Cripple Bastards) ma vi segnalo gli ultimi due albums Estinciòn (fantastica la copertina: dei maiali enormi e malefici intenti a divorare un uomo su uno sfondo di mucchi d’ossa assortiti) ed Eterno Treblinka ( con un artwork che mi ricorda certe covers dei Napalm Death). Leggi il resto di questa voce

Cavallette pustolose e pioggia di merda secca nucleare, ovvero: una miniguida allo Spanish Grind! (Prima Parte)

Avevo circa 13 anni quando una sera a un programma radio ascoltai per la prima volta i Napalm Death. Il 1989 era agli sgoccioli e c’erano ancora Lee Dorrian e Bill Steer in formazione, per l’ultima volta. Era da poco uscito l’EP Mentally Murdered e io ne avevo letto una recensione pessima su HM. Non avevo la minima idea di cosa volesse dire il recensore, semplicemente non capivo cosa cazzo potevano suonare quei 4 inglesi da risultare così… così rumorosi e inascoltabili, così non-musicali. Potevo solo immaginarlo senza mai realmente avvicinarmi alla realtà. Leggi il resto di questa voce

I 30 dischi Black Metal migliori di sempre!

black metalDopo avere messo giù la lista dei 30 dischi death metal migliori di sempre, era quasi scontato che dovessi produrre anche quella black. In questo caso la storia è stata lievemente più complicata, non per la solita dolorosissima scelta con tagli annessi, sia chiaro, ma per un discorso terminologico-storico. Leggi il resto di questa voce

I 30 dischi Death Metal migliori di sempre!

BRUJERIA_-_MATANDO_GUEROSDopo David è toccato a me preparare una di quelle classifiche che difficilmente riusciranno mai ad unire le preferenze di tutti, anzi probabilmente farà il contrario. Prima delle feste natalizie, Aldo mi ha chiesto di stilare un po’ di cose, tra queste una classifica dei 30 dischi migliori della storia del death metal. Leggi il resto di questa voce

BLACK SABBATH: se il nuovo album fosse una fogna a cielo aperto?

Black SabbathDei Black Sabbath qui a Brutal Crush ne abbiamo parlato in tutte le salse, da Aldo fino Franz Benvenuti, l’ultimo arrivato in ordine temporale, escluso me sono tutti in fibrillazione per il nuovo disco dei 4 di Birmingham. Leggi il resto di questa voce