Annunci

Archivi categoria: Senza categoria

Il ritorno del culto: ECNEPHIAS – “Ecnephias” (My Kingdom Music)

Ecnephias

Quando una band l’hai vista crescere, nel vero senso della parola, per quanto non segui più certi suoni e certi ambienti, lungi da te l’indifferenza ad una nuova uscita, ancora di più se l’artista è Mancan, persona squisita e musicista capace, quanto competente. Leggi il resto di questa voce

Annunci

METALLICA: guarda il primo estratto dallo show in Antartide!

Top Gun Grind – Boris: i maestri dell’ignoranza!

Non sono nuovi al concetto di anti musica e forse qualcuno potrebbe dirmi che non sono adatti alla rubrica proposta, ma io dico che potremmo inserirli solo perché in questo 2013 ci hanno fatto, o magari rifatto, dono d’un album che qualcuno potrebbe definire superfluo per la sua collezione ma che necessita d’un ascolto perché si discute d’una chimera multiforme come la combriccola dal quale trae nome, forse però per me superandola di non poco.

Sperimentali fin dagli albori i Boris hanno provate tutte le vie, pure più dei Melvins ai quali s’ispirano: drone; sludge; stoner; noise; pop; jrock ma anche hardcore. Leggi il resto di questa voce

Combat Shock! Combattere ciò che si annida nell’inconscio rendendo pubbliche le situazioni più imbarazzanti.

Qualche anno fa, diciamo almeno una ventina, aprirono il primo videorent automatico che permetteva, attraverso una tessera magnetica pre-pagata di portarsi a casa una videocassetta senza dover passare per il negozio. Tutto automatico. All’interno lavorava una ragazza molto, molto, MOLTO decorativa. Quando comprai la mia tessera ricaribile mi disse che c’erano anche film vietati ai minori e che quindi dovevo assicurarmi che la mia card e il mo codice non andassero in mano a loro.

E io: “Oh, tranquilla. A me non interessa il porno. Nossignore. Porno io? Ma quando mai?”

E, guarda un po’, il primo film che portai a casa quel pomeriggio fu Erotic French Fantasies. Stavo per portarmi a casa Anal Fucking, Piss And Sperm ma, all’ultimo momento, optai per qualcosa di più tranquillo. Senonché, il giorno dopo alle 2 del pomeriggio (quando il negozio era chiuso), tornai al distributore automatico per restituire la patata bollente. E trovai un biglietto con scritto “computer rotto, rivolgersi all’interno per la restituzione.”

“Col cazzo!”, pensai io, “Lo riporto domani e fanculo.”

Il giorno dopo il distributore era ancora fuori servizio.

“Col cazzo! Posso aspettare un altro giorno.”, pensai. Leggi il resto di questa voce

Guida Pratica al Pornogrind – di PdG

Ben ritrovati, amici del Pornogrind, oggi e’ pasquetta, ieri LUI è risorto e pertanto mi girano i coglioni. Che poi a noi che mangiamo pane e gore ogni mattina in fondo la cosa starebbe anche bene: i morti che tornano a vivere ci stanno simpatici no?

Voglio dire: supponete che Pietro avesse aperto la grotta, e avesse trovato Cristo un po’ putrefatto, con lo sguardo vitreo, e che gli si fosse avventato contro strappandogli le budella a morsi, e alla messa di Pasqua anziché l’organo mettessero su i Jig-ai con Geishas Sucks European Cocks,

cazzo, mi farei chierichetto subito! Leggi il resto di questa voce

Accorrete numerosiiii!

Fa bene alla pelle, fa bene ai capelli…

Vi siete mai chiesti perché le attrici porno siano così sensuali? Beh, ora lo sappiamo: possono mantenere il loro bel visino giovane perché godono di grandi quantità di sperma in faccia! No, seriamente …. lo sperma fa bene alla pelle, proprio come una costosissima crema “anti età” ma a costo 0: le proteine ​​degli spermatozoi avrebbero un effetto tensore sulla pelle, rendendola liscia e luminosa. Leggi il resto di questa voce

Liquirizia e cetrioli per orgasmi migliori!

Care donnine, ma lo sapevate che l’odore di liquirizia nera e di cetrioli può farvi avere un orgasmo migliore! Da una ricerca è venuto fuori che quegli odori, per le femmine, aumentano il flusso di sangue “laggiù”, giocando un ruolo importante nel miglioramento dell’orgasmo. E lo sapevate che il cetriolo è anche un afrodisiaco naturale? E ‘vero! Sono andata alla ricerca di maggiori informazioni e ho trovato questo: Leggi il resto di questa voce

Svezia – Video porno durante il TG!

Un telegiornale svedese  della televisione commerciale TV4 ha inconsapevolmente trasmesso un film porno hardcore in sottofondo durante la trasmissione in diretta di un colloquio telefonico con la corrispondente russa riguardo ai disordini in Siria. “E’ probabile che il processo di download  fosse in corso su uno dei nostri server e il film sia partito per errore. Abbiamo spento il più presto possibile anche se non sarebbe dovuto mai accadere e sicuramente  non accadrà di nuovo”  ha detto Andreas Haglind, caporedattore di TV4News. Leggi il resto di questa voce

Finchè morte non vi separi # 12 (Amon, Necrowretch, Katalepsy and more…)

AMONLiar In Wiat (Stati Uniti 2012)

Acc!!!! E come mai questo cd uscito a marzo 2012 è stranamente sfuggito fino ad oggi al mio ascolto?!?! I fratellonzoli ex-Deicide, Eric e Brian Hoffman poiché sofferenti di inettitudine cronica a svolgere altre attività e per rimpinzare le loro adipose viscere ce l’hanno finalmente fatta a pubblicare un album! Dopo la separazione da quel diversamente inabile di Glen Benton, dal 2007 come se nulla fosse e come se il tempo non esistesse, avevano ripreso il nome del gruppo ante – Deicide, ovvero Amon passato alle cronache metal per i demo Feasting The Beast (1987) e Sacrificial (1989)… e via si ricomincia con le solite amenità anticristiane, finto – sataniche,, americanoidi inserite in un quadro musicale diciamo “deicidiano” nemmeno poi così “malvagio” (in verità in tutti i sensi) però sinceramente… basta! …….. Ah! Ora ho capito perché Liar In Wait mi era passato inosservato… perché non me ne poteva fregare di meno!

3/6 Leggi il resto di questa voce

Mirror Mirror On The Wall Who’s The BRUTTEST Of Them All?

Secondo un sondaggio condotto sul sito MenKind.co.uk Kristen Stewart, l’attrice di Twilight, è la meno sexy di Hollywood, più brutta di Sarah Jessica Parker, Lindsay Lohan, Mischa Barton e Tilda Swinton. Il portavoce del sito ha giustificato questa decisione dicendo che la sensualità è qualcosa di molto diverso dall’apparenza: gli uomini trovano ben poco affascinanti le attrici irascibili e lunatiche. Non vogliono vedere sul grande schermo star malate e anoressiche. Eh sì, che ha pure interpretato Biancaneve, la più bella del reame, nel film in cui la regina cattiva era niente popò di meno che Charlize Teron, che in quanto a ciccia nei punti giusti e sensualità ne ha in avanzo. Anche il sito http://www.chicagonow.com l’ha inserita al decimo posto tra le star più brutte di Hollywood, al cui 8 posto troviamo propio il suo partner Robert Pattinson. Leggi il resto di questa voce

Brutal Gossip: Marilyn Manson e la prostituta pelata!

In una recente intervista, il Reverendo ha ammesso senza imbarazzo di pretendere nel suo camerino di trovarvi tre cose dopo i concerti: le caramelle gommose a forma di orsetto della Haribo, una bottiglia di Assenzio e una prostituta calva e senza denti. Se non glieli fanno trovare diventa nervoso e si risente. Secondo noi si tratta di una balla che ha inventato per far parlare di sé. Insomma, che cacchio di accoppiata sarebbe l’assenzio con le caramelle gommose? Leggi il resto di questa voce

Botta e risposta – I Vomitory non ci sono più ma sul serio dobbiamo rimpiangerli?

Mi dai giudizio un critico sui loro dischi?

Passabile niente di più. Dal 1989, anno in cui si sono formati, non sono mai stati certamente sorprendenti. Se poi si ricorda che il loro primo album, Raped in their own blood è datato 1996 allora si fa presto a capire che tra l’altro loro fanno parte di quella seconda ondata death della particolarissima scena svedese, successiva in ordine di tempo e secondaria in ordine di qualità a quella che l’aveva preceduta e che venne formata da nomi quali Entombed, Grave, Dismember, Unleashed, Edge Of Sanity, Therion ecc. ecc. Però un loro album recente mi è particolarmente piaciuto. Si tratta di Carnage euphoria del 2009 dove i pezzi vanno via che è una meraviglia.

 Allora sopravvalutati?

Flavus: Né sopra né sotto, poco valutati direi appunto perché non hanno mai avuto niente di eccezionale anche se ci hanno provato a fondere il death americano con quello svedese ma le capacità e i mezzi sono stati quelli che sono stati. In ogni caso va riconosciuta loro onestà, coerenza e tanta dedizione. Leggi il resto di questa voce

La verità su Dave Lombardo, messo alla porta per aver fatto la domanda sbagliata!

Quando ho letto un titolo “Dave Lombardo lascia” mi sono venuti i brividi.
Veramente finché non ero fidanzata mi venivano altri tipi di brividi quando leggevo il nome ma adesso i brividi mi sono venuti diversi.
Dave è anomalo rispetto non solo agli Slayer ma in generale rispetto al suo ambiente. Leggi il resto di questa voce

Pornogrind Special – The New Meme? La tarantella dei bailingore! (A cura di PdG)

Devo essere sincero: ho un po’ di imbarazzo nel decidere come devo scrivere questo articolo. Qual è il giusto linguaggio che il Vero Goregrinder deve utilizzare per diffondere il Verbo? Devo usare frequentemente parole tipo “cazzo”, “merda”, “fottuto” ? Devo infarcire il mio scritto di frequenti e roboanti bestemmie affinché la gente mi immagini come un fottuto vichingo animale, muscoloso, dai capelli lunghi e dal gran bisogno di eccidi ed omicidi seriali, anziché  l’insospettabile omino di mezza eta’ con famiglia che effettivamente sono e che fa la spesa all’Auchan e ringrazia pure la cassiera? Leggi il resto di questa voce

BRUTAL TOP GIRL: Alison Tyler!

fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap eh fapfapfapfap fapfapfapfap uh fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap uch fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap fapfapfapfap coddiiiiì!!!!!!

Alt! La notizia di Radio Maria Metal era una bufala.

Mi scuso! Poco fa ho fatto la figura dell’emerito cazzone, quale non nego di essere in generale, per aver scritto un editoriale su una bufala, scoperta da diverso tempo per giunta. Per me era una notizia ancora vera e ci ho fatto su una riflessione, anche perché come dice Ruggiero, noi di Brutal Crush non ascoltiamo Radio Maria e quindi quel giorno a quell’ora non potevamo constatare personalmente se fosse accaduta o meno l’incursione metallica nella casa del Signore durante la trasmissione (speriamo non esista sul serio, a questo punto) A pranzo con il corpo di Cristo. Non seguiamo Radio Maria a meno che non si sia sotto l’effetto di qualche forte allucinogeno, in tal caso ve la raccomando caldamente. Leggi il resto di questa voce

Vuoi scrivere su Brutal Crush? Cerchiamo proprio te (se sei donna)!

BrutalCrushGirlMesso così sembra un annuncio per la ricerca di una escort, ma non lo è, tranquille, con questa crisi è impossibile. La verità è che dopo ore di discussione, mentre pianificavamo la playlist di fine anno, ci siamo contati ed abbiamo notato la scarsa presenza di gentil sesso fra noi. Così, giusto per non sembrare maschilisti più di quanto già non siamo, abbiamo deciso di caricarci sulla barca una e dicasi una sola temeraria tra voi donne. Leggi il resto di questa voce

METALLICA: dopo le cravatte, tutti gli ornamenti per l’albero di Natale!

C’é un limite alle possibilità del music biz? Esiste un limite alla decenza? Se si, quale sarebbe questa decenza ed in cosa consisterebbe? Personalmente pensiamo che con il proprio marchio ognuno possa fare ciò che meglio crede sfruttando il suo successo per portare a casa la ‘famosa’ pagnotta che oggi è sempre più difficile guadagnare, specialmente per chi fino a qualche hanno fa campava anche, non solo, vendendo dischi. Leggi il resto di questa voce

Le zoccole del metal

Ok, parliamo di zoccole. Non le groupies, quelle fanno parte della Music Industry più che di certe assistenti alla produzione di dubbia reputazione. Parliamo proprio di zoccole. Di quelle che vanno ai concerti, in calore, quelle che aspettano i musicisti vicino al famigerato backstage, quelle che precedentemente hanno già conosciuto i membri della security o anche l’autista del tour bus. Le zoccole con la Z maiuscola, stiamo parlando di loro, che iniziano a vestirsi per il concerto (di solito quello dei Motley Crue o degli Steel Panther) sei ore prima e anche con 20 gradi sotto zero si presentano con tacco 16, stivale alla coscia e corpetto burlesque. Leggi il resto di questa voce

Il Metallo Italiano non esiste!

Stanotte ho sognato che usciva HM e che Vinz Barone mi diceva di “andarci piano” su Metallo Italiano. Era proprio un sogno. Vinz non me lo avrebbe mai chiesto. Anche perchè con il Metallo Italiano dell’ultimo decennio c’è poco da andarci piano (Extrema e Necrodeath forse, ma fanno parte del decennio – quasi ventennio – scorso). Le bands italiane scopiazzano il peggio dei loro idoli e quelle un po’ più originali o non sanno suonare o hanno una presenza scenica imbarazzante. Leggi il resto di questa voce

Manowar Manowar Living on the road… Ma fatemi il piacere!

No, dico, li avete mai sentiti i comizi del Re? Death To False Metal etc etc etc… Ecco, fermiamoci su False e capiamoci. Io sono quella che si chiama “sister of steel”. Ho pianto ai concerti dei Kings avvolta in improbabili bandiere dei German Defenders, ho macinato chilometri per andare a vederli ovunque, in macchina non si sentiva altro. Chi li ascolta lo sa… I Manowar non sono una band, sono una sorta di religione. Bene. Leggi il resto di questa voce

ROBERTA GEMMA: il perché di una pugna!

Mi chiama Aldo e mi dice “Max, il Cecca mi ha suggerito una bella rubrica, Brutal Porn, te la senti?”. Ringraziando Francesco, che personalmente non conosco, per avere avuto una GLANDE idea, come potevo non accettare una proposta così maialosa? Diciamoci la verità, il metallaro è un’onanista convinto, uno che appena vede la gambetta scoperta della grassona di turno (le metallare sono quasi tutte delle scrofette setolose, cinghialesse), oltre a lasciarsi andare ai pensieri più laidi, tornando a casa, un po’ ciucco per le troppe birre, trova sempre la forza di abbassare la saracinesca ed accarezzare il  suo whitesnake. Leggi il resto di questa voce

Di erotico… avevo solo un sogno

Con un pezzo un po’ bizarro, ma brutale come la nostra tradizione comanda, siamo lieti di dare il benvenuto nel nostro staff ad un’altra penna storica della stampa metal italiana, stiamo parlando di Titti Angeramo, indimenticabile firma di quel che fu H/M. Lo so, sembriamo la casa degli ex, ma che ci volete fare, la storia non si può fermare, mica siamo puzzole.
Crushers Of The Dead
Leggi il resto di questa voce

#1 L’angolo del Bruco

Dopo una lunga gestazione vede luce la prima uscita dell’angolo del Bruco, la nuova rubrica da me ideata e avallata dal boss Aldo Luigi “Er purgafregna” Mancusi. Come si evince dall’intestazione, l’argomento sovrano di questo piccolo spazio sarà il bruco! No, non mi riferisco alla larva vermiforme, ma alla condizione mentale detta “bruchismo” che affligge i numerosi, consapevoli o meno, Gianluca de Ceglie sparsi per il globo: la dipendenza dall’altro sesso, che inevitabilmente genera frustrazioni e malesseri nei più inesperti, i quali accumulano rifiuti e devastanti sessioni di autoerotismo, mix micidiale per la salute mentale di chiunque. Leggi il resto di questa voce

Venerdì 21 Ottobre, non perdere il massacro!

Come sempre puntuali, i ragazzi della Metal Massacre ci hanno informati della prossima serata che si terrà venerdì 21 Ottobre, un appuntamento ormai consolidato che si è rivelato un successo! Questa volta quei mattacchioni di Baffo e soci ci propongo un parterre veramente ‘tosto’ con Valid Reason, Black Mothel Six, Enemynside ed Irreverence, roba da restarci contusi durante il pogo cari miei! Leggi il resto di questa voce

DANZIG: guarda tutto lo show del Danzig Legacy!

Glenn Danzig è un nome di culto per noi dello staff di Brutal Crush, un personaggio che veramente con pochi dischi ci ha cambiato la vita, a partire da quel “Walk Among Us” dei Misfits, passando per gli Samhain fino all’ultimo spettacolare disco dei suoi Danzig, quel “Death Red Sabaoth” per cui tanto abbiamo letteralmente sbavato. Leggi il resto di questa voce

FORGOTTEN TOMB: in palio 3 copie di “Under Saturn Retrograde”

Quanto ci è piaciuto “Under Saturn Retrograde” ve lo abbiamo fatto capire in fase di recensione, ma adesso è arrivato il momento di fare felice qualche lettore che per mille ragioni non ha ancora avuto la possibilità di ascoltare il nuovo capolavoro dei Forgotten Tomb! Il vostro Brutal Crush, in collaborazione con i ragazzi della Agonia Records, mette in palio solo ed in esclusiva per voi che ci seguite 3 copie di “Under Saturn Retrograde”! Leggi il resto di questa voce

Leggi Brutal Crush? Vuoi comprare i dischi con un fantastico 5% di sconto? Fai i tuoi acquisti su TARKUS RECORDS!

Il nostro buon Fabio Loffredo, maestro delle arti progressive, di recente ha aperto un negozio di dischi, di quelli fatti come si usava una volta, con cd, vinili, vhs, dvd, reparto nuovo ed usato, strumenti musicali, hi-fi technologies e gadgets di ogni genere. Leggi il resto di questa voce

Chiuso il concorso per il Metal Valley, grazie a tutti!

Care ragazze e ragazzi, grazie a tutti per la vostra partecipazione numerosa! Da questo momento vi preghiamo di non inviarci più mail per il concorso perché è chiuso. Leggi il resto di questa voce