Annunci

Archivio dell'autore: jacoposemenzato

HELLFEST: tutto quello che nessuno vi ha detto!

brutalmente tutti insieme!Da dove cominciare?? Beh direi intanto che è doveroso sottolineare quanto pazzesco sia un festival che nel giro di NOVE anni è diventato uno dei maggiori punti di riferimento in ambito metal europeo. E forse a livello di band non c’è gara con nessun altro. Più di CENTOCINQUANTA gruppi in tre giorni, dalle 10:30 del mattino fino alle 2:00 della notte. Leggi il resto di questa voce

Annunci

Quando le metastasi fanno bene: la parola a Giulio dei Cripple Bastards!

cripple bastardsInutile dire che qui a BC non siamo mai stati amanti delle interviste, forse una delle cose più noiose della storia dell’informazione rock, ma quando si ha tra le mani un autentico orgoglio italiano come i Cripple Bastards, fuori con un album bellissimo, brutale e disarmante come “Nero In Metastasi”, due parole ce le scambi per forza. Buona lettura e grind on! Leggi il resto di questa voce

Vagonate di odio gratuito: CRIPPLE BASTARDS – “Nero In Metastasi” (Relapse)

CrippleBastards_neroinmetastasiAllora, siamo sempre ad osannare ad ogni costo le band italiane anche quando fanno cagare liquido solo per un senso di inutile e irritante patriottismo. Leggi il resto di questa voce

Novità discografiche: comprare o non comprare, questo è il dilemma!!

blog-thaeger-sam-skullDi nuovo insieme per il solito tuffo nel mondo dei dischi del momento, abbiamo parecchie cosette in serbo per voi, saranno notevoli o come spesso succede vi faranno cagare piccante? Leggi il resto di questa voce

Blast From The Underground: le ultime novità del sottosuolo musicale

swans-filthMangiato troppo durante le feste? Desiderosi di trovare dei prodotti buoni a liberarvi l’intasamento intestinale o della buona musica per rilassare le vostre orecchie e stimolare una piacevole digestione? Leggi il resto di questa voce

Tornano puntuali come la cagata dopo caffè e sigaretta: LEGION OF THE DAMNED – “Ravenous Plague” (Napalm Records)

LegionOfTheDamnedcoverDiciamocela tutta: a qualcuno è mai importato qualcosa dei Legion Of The Damned? Secondo me non gliene frega ‘na cippa di minchia a nessuno. Leggi il resto di questa voce

Temperature brutali e scontri fra titani: questa è la NFL!

NFL-Harrison-LAY-THE-SMACK-DOWN-JW-PI_20111213123745138_660_320Visto che scriviamo per Brutal Crush e le cose estreme ci piacciono assai, ho deciso di menzionare qualcosa che riguarda un aspetto sicuramente brutale, che magari non troverà tutti d’accordo visto che si tratta di sport e il metallaro medio lo sport lo odia tanto quanto il presepe, ma ritengo sia interessante. Leggi il resto di questa voce

Il best horror movie del 2013? Senza dubbio La Madre di Andrea Muschietti

La MadreTrovare un film horror veramente figo di questi tempi è come pretendere che Lars Ulrich suoni “And Justice For All” senza andare fuori tempo: pura utopia. Leggi il resto di questa voce

PETER PAN SPEEDROCK + HONKY 5/12/2013 @ E20, Montecchio Maggiore (VI)

peter-pan-speedrockA volte capita di avere culo, tanto culo. E’ esattamente quello che è successo a me con questo concerto. Ho saputo della sua esistenza solo due giorni prima della data e, nonostante le “avversità” lavorative, sono riuscito a liberarmi ed a trovare qualcuno che mi accompagnasse. Leggi il resto di questa voce

Le chiamavano ristampe: SOUNDGARDEN – “Screaming Life/Fopp” (Sub Pop)

soundgardenPremessa numero uno: mi stanno sul cazzo le ristampe; Premessa numero due: mi stanno sul cazzo i Soundgarden. Posso essere quindi contento di trovarmi per le mani una ristampa dei suddetti, contenente i loro due ep del 1990, “Screaming Life” e “Fopp”? Leggi il resto di questa voce

Le previsioni di Brutal Crush sul futuro dei Metallica: parola di Mago Semenzato!

MetallicaAllora, lo so che mi direte “se ti stanno sul cazzo e non te ne importa na mazza, perché ne parli?“. Ebbene, io vi rispondo che se non mi posso sfogare qui, dove lo posso fà? Non se ne può più, Metallica, Metallica e solo Metallica. Leggi il resto di questa voce

#4 A me me piace: PHILIP H. ANSELMO & THE ILLEGALS – “Walk Through Exits Only” (Housecore Records)

PhilAnselmoNon mi credo Dio e nemmeno un suo seguace, non credo di essere il miglior recensore del mondo e manco lo sarò mai, per carità, ma una cosa lasciatemela dire: i dischi li ascolto. Leggi il resto di questa voce

Quando la musica diventa fredda come il ghiaccio e violenta come una lobotomia: 2 nuove chicche Argonauta Records!

Argonauta RecordsEccoci qui con il solito appuntamento con l’underground. Quest’oggi andremo ad analizzare due proposte della neonata Argonauta Records che, dopo il bel disco dei FOTA, ci offre due nuovi full length freschi freschi… Leggi il resto di questa voce

5 dischi che più neri non si può: le ultime novità della Avantgarde Music!

norttSe siete amanti delle sonorità più estreme, violente, funeree e distruttive, sicuramente avrete sentito parlare della Avantgarde Music, ovvero una delle etichette storiche più attente a questo tipo di sfumature. Leggi il resto di questa voce

Una luce in fondo al tunnel: i dubbi amletici sul futuro di Tom Araya

tom-arayaAllora, o qui ce stanno a pijà per culo o veramente non ci capisco un cazzo io. Prima King che continua a dichiarare che la band andrà avanti con Holt, che stanno componendo il nuovo disco, che faranno nuovi tour. Leggi il resto di questa voce

Una dose di qualità o roba tagliata male? MONSTER MAGNET; “Last Patrol” (Napalm Rec.)

MMLo dico subito, a me i Monster Magnet non sono mai piaciuti. Sempre troppa, troppa carne al fuoco nei loro dischi, una sorta di confusione di fondo che non me li ha mai fatti apprezzare del tutto, una personalità che traspare solo in parte e dei dischi con sfaccettature parecchio diverse che li hanno sempre portati ad una ricerca di sé stessi a mio parere troppo frenetica e in movimento. Leggi il resto di questa voce

Un mezzo passo falso? RED FANG – “Whales And Leeches” (Relapse)

whales_and_leeches_red_fangCome spesso succede ecco che, quando si attende con ansia o curiosità un disco, c’é la sorpresa in negativo dietro l’angolo che ci assale e ci colpisce come non ci si sarebbe proprio aspettati. Leggi il resto di questa voce

Volete farvi venire un crampo al collo a colpi di thrash metal? TOXIC HOLOCAUST – “Chemistry Of Consciuness” (Relapse)

Toxic-Holocaust-Chemistry-of-Consciousness-2013I Toxic Holocaust (un po’ come tutte le band del cosiddetto “revival thrash” degli ultimi anni) o li si ama o li si odia. Personalmente vi dico la verità, mi piacciono molto più di quelle commercialate a nome Gama Bomb, Bonded By Blood e Evile che scopiazzano in malo modo. Leggi il resto di questa voce

A scuola di rock’n’roll da zio Lemmy: MÖTORHEAD – “Aftershock” (UDR/Warner)

motorhead-detailSarebbe un po’ più adatto chiamarlo “nonno” Lemmy viste le ormai quasi SESSANTOTTO primavere (li compirà il 24 dicembre), ma mi piace più chiamarlo zio. Uno zio che tutti vorrebbero avere, un monumento della musica che tanto ci piace, che ha scritto pagine e pagine di storia condite da ironia, integrità artistica, tanta goliardia, simpatia e pure eccessi di ogni tipo. Leggi il resto di questa voce

Last shots from underground: eccovi una raffica di album brutali!

Risveglio-al-funeraleAltro giro, altra corsa, eccoci ad un nuovo appuntamento con le ultime novità dall’underground. Sei dischi quest’oggi, come al solito un grande mix di generi e band diverse, con risultati che a volte sono buoni, altre lasciano a desiderare. Leggi il resto di questa voce

Buon compleanno ANTiSEEN: 30 anni e non sentirli!!!

ANTiSEENAlzi la mano chi non conosce gli inventori del “destructo rock”… Ebbene, immagino sarete in tanti, ma credo che quando una band raggiunge il traguardo delle trenta primavere meriti almeno un applauso. Leggi il resto di questa voce

Volete il disco “heavy” dell’anno? Eccovi serviti: beccatevi “Sister” degli IN SOLITUDE!

InSolitude-SisterRicordo qualche anno fa al Bronson a Ravenna un concerto a dir poco magnifico dei Pentagram, di ritorno in Italia dopo tanto, tanto tempo. Inutile stare a dire quanto sia stato incredibile, ma voglio piuttosto soffermarmi sulla band di apertura, al tempo semisconosciuta, gli In Solitude. Leggi il resto di questa voce

Cara Alessia Marcuzzi, prova “Savages” dei SOULFLY, altro che Activia!

soulfly2013bandBasta, basta, non se ne può più, altro che Ronaldo, il vero Gordo è Max Cavalera! Credo che ce ne sarebbero di cose da dire sul buon Max, da riempire un libro su libri, ma la cosa che veramente mi ha fatto girare le balle è stata l’ultima vota che i Soulfly li ho visti dal vivo. Leggi il resto di questa voce

Brutal Crush come Richard Benson: i dischi della settimana da NON comprare!

Barretta_dolce_richard_bensonPer chi non lo sapesse, quel vecchio marpione di Richard Benson, un eroe dei nostri tempi, ha creato da poco un sito internet (cliccate qui) dove si sbizzarrisce a sparare stronzate atomiche a destra ed a manca, pura poesia. Con questo articolo lo voglio un po’ ‘seguire’, proponendo la mia puntata dei dischi della settimana da NON comprare. Leggi il resto di questa voce

Voglia di violenza? Voglia di sbattere la testa contro il muro? Ecco quattro bei discozzi per voi!

lopinMmm… da dove cominciamo? Direi intanto che questa multi recensione non è certo per i deboli di cuore. Vi piacciono gli elfi? Vi piacciono i draghi e le spade? Vi piace il super mega progressive che si fa fatica a stargli dietro? Bon, ok, lasciate perdere. Se invece amate farvi del male, vi piacciono i morti squartati e magari vi attizza pure l’idea di fare sesso con un cadavere, benvenuti nel regno dell’estremo! Scherzi a parte, abbiamo quattro band da proporvi che ci raccontano l’estremo a modo loro, in quattro modi diversi. Leggi il resto di questa voce

#2 Le band più sfigate della storia del metal: VOIVOD!

voivod87Facile facile facile! Continuiamo il trend canadese di questa rubrica con una band che di sfiga ne ha avuta e anche tanta: i Voivod. La cosa che veramente li rende così sfigati non è solamente il fatto che probabilmente sono stati troppo “avanti” per l’epoca in cui sono spuntati fuori ma, nel momento in cui avrebbero potuto raccogliere i frutti di una carriera senza lustrini prendendosi oltretutto l’ex ‘Tallica, Jason Newsted, al basso… Leggi il resto di questa voce

Sei frustrato? Vuoi sfogarti? Ecco la soluzione, usa il nuovo videogioco dei Linkin Park e comincia a offenderli!

Linkin-ParkOk, qui stiamo veramente esagerando. Anche se il fantomatico nu-metal qualche buon disco ce lo avrà dato (da contare sulle dita di una mano a cui manca un dito, direi), se c’è una band che avrei sempre preso a calci nel culo questi sono proprio i Linkin Park. Ovvero i Backstreet Boys del metal. Leggi il resto di questa voce

Te li ricordi i Led Zeppelin? Ecco, non c’entrano una mazza: THE ANSWER – “New Horizon” (Napalm Records)

the-answerSono due le categorie di musicisti, ci sono quelli “vorrei ma non posso” e quelli “vorrei e quindi faccio”. I The Answer fanno sicuramente parte della seconda. I quattro irlandesi, dopo qualche anno di rodaggio, sono giunti al quarto disco e sicuramente sanno come farvi divertire e smuovere il culetto. Leggi il resto di questa voce