Annunci

Avrà ragione Zakk Wylde? Cosa sono i Black Sabbath con Dio?

dio_iommiPoche ore fa l’ex cavalier servente di Ozzy ha dichiarato che i Sabbath con Dio alla voce non sono i Sabbath. In realtà questo è un dilemma che divide da anni i fan della band.Come scrisse Aldo nel suo speciale (per rileggerlo cliccate qui), l’era con Ronnie segnò per forza di cose un cambio di rotta e, implicitamente, l’abbandono del trademark più oscuro, così come proprio la presenza di Sir. Padovano regalò a Tony nuove idee dopo il brutto periodo a cavallo tra l’orribile “Technical Ecstasy” ed il mediocre “Never Say Die”, i punti più bassi del periodo Osbourne. La voce di Ronnie, potente, pulita ma anche sporca e tagliente nel bisogno, fu lei a regalarci un suono nuovo, al passo con l’allora furiosa scena della N.W.O.B.H.M., ma anche immortale ed ancora attualissimo, questo senza snaturare il marchio di fabbrica del passato, un marchio che non mutò, ma si rinnovò, divenne più cattivo prendendo le basi dalla rabbia già presente nel guitar work di “Sabotage”, come testimoniano le bellissime “Lady Evil” o “Die Young”, senza omettere l’epica “Sign Of The Southerm Cross”. Ecco, Ronnie regalò ai Black Sabbath un volto più epico, cosa inevitabile dopo gli insegnamenti appresi nel corso della sua militanza con i Rainbow. Se intendiamo come i veri Black Sabbath solo i primi 6 album, allora dobbiamo fare lo stesso con almeno altre 4-5 band storiche, una cosa che trovo a dir poco ridicola perché la storia, in quanto tale, è una somma di mutazioni, in caso contrario non si chiamerebbe storia. In definitiva, Zakk Wylde ha detto una cosa condivisibile? No, ha detto una castroneria come ne dice spesso. I Black Sabbath sono un uomo, Tony Iommi, non sono gli Slayer o i Metallica che senza la collaborazione di quelle 2-3 persone si snaturano. Il cantante nel nostro caso specifico è un accessorio stilistico che arricchisce un vestito di per sé perfetto e maledettamente nero. (David Giannatiempo)

base banner

Annunci

Pubblicato il 16 gennaio 2014, in Funny Bloody Stuff con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: